Francesco-Montanari-Alessandro-Bardani-Live (B)
Francesco Montanari & Alessandro Bardani Live

Venerdi 30 Novembre •

Francesco Montanari & Alessandro Bardani Live in "La più meglio gioventù".
Parioli Theatre Club
Via Giosuè Borsi, 20

Slider

INFO

Venerdi 30 Novembre • Francesco Montanari & Alessandro Bardani Live in “La più meglio gioventù”

Parioli Theatre Club
Via Giosuè Borsi, 20
Info e prenotazioni:
☏ 333 99 51 643 dal martedì al sabato dalle 16:00 alle 20:00
✉ prenotazioni@pariolitheatreclub.it (specificate il numero a cui essere ricontattati per ricevere conferma)
• Possibilità di cenare durante lo spettacolo •
• Inizio spettacolo ore 21:30 •
• More info: TBA (To Be Announced) •

“La più meglio gioventù” è un divertente reading. Rappresenta il lato più leggero e dissacrante della scrittura di Bardani e Montanari, con uno stile che si ispira a film come “Clerks” e “Coffee and cigarettes” e al teatro canzone di Gaber. Non mancano richiami a Woody Allen, Ben Stiller ma anche Pier Paolo Pasolini, Marco Tullio Giordana (“La meglio gioventù”) e a Samuel Beckett (“Aspettando Godot”).
Francesco e Alessandro nei panni di loro stessi, si ritrovano a scambiare opinioni sul mondo che li circonda, a esprimere e condividere ansie del tempo attuale, parlando apertamente a ruota libera, con un’unica convinzione: “Dobbiamo sistemare le cose… Ma domani però, tanto c’è tempo…”, in un’atmosfera che vede mischiare sacro e profano. Battute fulminanti, sarcastiche, ironiche e frizzanti sono alla base del reading.


Montanari e Bardani sono alla loro ennesima collaborazione. Hanno già recitato insieme nella serie tv “Romanzo Criminale”, nella sketch-comedy per Repubblica.it “Felici & Contenti – Pillole di Becchinaggio”, scritta da Bardani stesso, collaborato ancora nel cortometraggio pluripremiato e Nominato ai David di Donatello “Ce l’hai un minuto?”, scritto e diretto da Bardani, che vede tra gli interpreti oltre a Montanari anche Giorgio Colangeli, poi ancora insieme nel reading tributo a Giorgio Gaber “Grazie ancora Signor Gaber”, nello spettacolo teatrale campione di incassi “Il più bel secolo della mia vita”, con Bardani impegnato come autore e regista insieme a Luigi Di Capua dei The Pills e nel cast Montanari nuovamente con Colangeli. Inoltre hanno presentato il programma estivo “Happy Hour” su Radio 2.

Montanari e Bardani sono alla loro ennesima collaborazione. Hanno già recitato insieme nella serie tv “Romanzo Criminale”, nella sketch-comedy per Repubblica.it “Felici & Contenti – Pillole di Becchinaggio”, scritta da Bardani stesso, collaborato ancora nel cortometraggio pluripremiato e Nominato ai David di Donatello “Ce l’hai un minuto?”, scritto e diretto da Bardani, che vede tra gli interpreti oltre a Montanari anche Giorgio Colangeli, poi ancora insieme nel reading tributo a Giorgio Gaber “Grazie ancora Signor Gaber”, nello spettacolo teatrale campione di incassi “Il più bel secolo della mia vita”, con Bardani impegnato come autore e regista insieme a Luigi Di Capua dei The Pills e nel cast Montanari nuovamente con Colangeli. Inoltre hanno presentato il programma estivo “Happy Hour” su Radio 2.


Francesco Montanari si divide tra cinema, teatro e tv.
Tra le ultime esperienze cinematografiche si ricordano i film: “Oggi sposi” (di L. Lucini), “Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata” (di C. Vanzina), “Come non detto” (di I. Silvestrini), “Un Natale stupefacente” (di V. De Biasi), La settima onda (di Massimo Bonetti), In bici senza sella, Ovunque tu sarai (di Roberto Capucci), Le verità (di Giuseppe Nuzzo), Sole cuore amore (di Daniele Vicari).
Come protagonista nella serie Il Cacciatore vince nel 2018 il premio come miglior attore a Canneseries, il festival di Cannes delle serie tv anche se per noi aveva già vinto 10 anni prima (ma il premio non esisteva) interpretando il ruolo del “Libanese” nella serie tv “Romanzo criminale”, ispirata alla vera storia della banda della Magliana. Lo abbiamo visto anche in “Aldo Moro – Il presidente”, “Squadra Antimafia – Palermo Oggi”, “Questo è il mio paese”, “Boris Giuliano – un poliziotto a Palermo” e nel 2019 in “I Medici – Masters of Florence”. Tra gli ultimi spettacoli teatrali: “Sunshine” (regia G. Albertazzi), “Fontamara” (regia M. Placido), “Piccoli Equivoci” (regia C. Bigagli), “Le Mille e una Note” (regia G. Palla), “Il Calapranzi” (regia G. Caputo), “Romeo e Giulietta” (regia V. Binasco), “Parole incatenate” (regia L. Melchionna), “Uno Zio Vanja” (regia Vinicio Marchioni), Americani (regia S.Rubini), “Il pigiama, ovvero solo gli stupidi si muovono veloci” (regia D. Prato), “Oscillazioni” (regia G. Marini), “Killer Joe” (regia di M. Farau). Nella stagione 2014-2015 è al fianco di Giorgio Colangeli nello spettacolo teatrale “Il più bel secolo della mia vita”.


Alessandro Bardani ha recitato per il cinema, il teatro e la tv. Vince nel 2007 il Premio Alice David di Donatello per il corto “Relatività”. Nel 2013 scrive e dirige “Ce l’hai un minuto”; è il corto più premiato di quell’anno: ottiene la nomination al premio David di Donatello e vince numerosi festival come miglior cortometraggio, tra cui il “M.I.F.F. Awards Cavallo di Leonardo” ed è finalista al “Cleveland International Film Festival”. Scrive e dirige con Luigi Di Capua lo spettacolo “Il più bel secolo della mia vita”.